Porta di San Gerardo

Sorge nei pressi della omonima cattedrale da cui prende il nome. Situata tra il palazzo del Vescovado e il palazzo Scafarelli, risale all’età normanna (XI– XII secolo). Il passaggio è caratterizzato da una volta a botte a sesto ribassato e sormontato da una piccola finestra, mentre all’esterno è visibile una struttura a blocchi del contrafforte.

sedi
Sopra Potenza