Caserma dei Carabinieri

L'edificio che oggi ospita la caserma dei Carabinieri un tempo era il monastero di San Luca, di regola benedettina. Il convento viene soppresso per effetto del decreto del 1861. Intorno al 1925, la realizzazione dei portici sotto i quali puoi passeggiare ha impreziosito la struttura. Inizialmente dedicata a Mario Pagano, oggi la caserma è intitolata al potentino Orazio Petruccelli, tenente dei carabinieri, morto a Cefalonia nel 1943, nel corso della seconda guerra mondiale.

sedi
Sopra Potenza
Via Pretoria