Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
Previous Next
Data : 2018-08-09
10
11
12
13
14
15
16
Previous Next
Data : 2018-08-16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
vetrina
Montereale | Via della Pineta
Libertà (Viale Dante) | Viale Dante Alighieri 88
Centro | Via Torraca 81
testimonianze

Nella vita di ogni potentino risuona il nome di san Gerardo, patrono del capoluogo. A scuola, se non si è preso proprio un bel voto a un’interrogazione, si ironizza sul simbolo numerico a cui rimandano le tre dita della mano destra del santo, in realtà, simbolo dell’atto del benedire. Il clima piuttosto rigido o, comunque, la bella stagione che tarda ad arrivare fino a primavera inoltrata, non rappresentano un mistero, d’altronde si dice: “Se non passa san Gerardo, il tempo non migliora!”. E san Gerardo, puntuale, arriva, ogni 30 maggio, indiscusso protagonista di una solenne processione per le strade del centro storico, dopo giorni di festeggiamenti che culminano nel 29 maggio, data della storica Parata dei turchi, rappresentazione della leggendaria cacciata del popolo da Potenza da parte di san Gerardo vescovo La Porta. L’evento scandisce momenti di folclore, devozione, cultura, che vede nei “Portatori del Santo” un’istituzione intramontabile, come racconta il presidente dell'associazione, Gennaro Favale, potentino, avvocato, portatore fino a che – dice – l’età lo consentirà!

continua a leggere >
mappa